Tu sei qui

Bando 5B - Orientare e sostenere giovani con particolare interesse ed impegno verso percorsi di eccellenza. Formazione scolastica universitaria

Ultimo aggiornamento
28/11/2016

Bando sospeso in attesa di definizione di nuova procedura. E' disponibile la graduatoria rinnovi per il 2015/2016.

A chi si rivolge la misura

Possono beneficiare dell’intervento gli studenti che hanno conseguito il diploma di scuola secondaria di secondo grado nell’anno in corso, in possesso dei seguenti requisiti:
a) essere residente in provincia di Trento da almeno 3 anni alla data di presentazione della domanda;
b) aver conseguito una votazione almeno pari a 93/100 all’esame del secondo ciclo di istruzione;
c) appartenere ad un nucleo familiare la cui condizione economica rientra nelle soglie d’accesso indicate nella Tabella 3 del paragrafo 3.5 delle direttive del Fondo giovani;
d) essere iscritti, nello stesso anno di conclusione del secondo ciclo di istruzione, ad un corso di laurea triennale o di laurea magistrale a ciclo unico presso una Università italiana o straniera, un istituto universitario autorizzato a rilasciare titoli equipollenti a quelli universitari, un corso di Alta Formazione Artistica Musicale e Coreutica.

Cosa prevede

L’intervento ha l’obiettivo di sostenere gli studenti particolarmente meritevoli, appartenenti a famiglie poco abbienti, nel proseguimento del percorso di studi, accompagnandoli dalla conclusione della scuola secondaria di secondo grado (scuola superiore) nello svolgimento dell’istruzione universitaria, a fronte di risultati particolarmente significativi. Sono concesse borse di studio da un massimo di € 6.000 ad un minimo di € 1.200. Le borse di studio sono concesse all’inizio del primo anno accademico e, successivamente confermate o revocate per l’anno accademico seguente, previa verifica dei requisiti di merito. La durata massima è commisurata alla durata del corso di studi e non prevede la possibilità di ottenere benefici per gli studenti fuori corso. Nel caso di continuità tra laurea triennale e laurea magistrale la borsa può essere erogata per un massimo di 5 annualità.

Come presentare la domanda

La domanda è redatta utilizzando il modulo predisposto dall’Opera Universitaria. 

Quando presentare la domanda

La domanda di borsa di studio è presentata dal 1 al 31 ottobre dell’anno di frequenza.

A chi presentare la domanda

OPERA UNIVERSITARIA 

Sportello Info Studenti

Via della Malpensada 140, Trento
Tel. 0461 217455 -
Fax 0461 217405
E-mail: fondogiovani@operauni.tn.it
http://www.operauni.tn.it/

Tipologia

Per un corretto uso delle informazioni

I testi riportati nelle schede riepilogative sono predisposti a solo titolo informativo generale e non rivestono carattere di ufficialità. Si precisa inoltre che per la definizione puntuale e completa delle caratteristiche delle misure, dei requisiti dei soggetti beneficiari e delle modalità di accesso si rinvia alla disciplina vigente.