Tu sei qui

Premio Arge Alp 2016: consegna entro il 31 gennaio 2016

Pubblicato il Mer, 18/11/2015 - 12:57 da Gianna Zortea
Categoria: 

La Comunità di Lavoro delle Regioni Alpine - Arge Alp - ha indetto il premio biennale dedicato, questa edizione, ai "progetti innovativi nel settore dell'occupazione". Il premio Arge Alp 2016 intende evidenziare l'arco alpino come luogo innovativo seppur ricco di tradizione, e vuole stimolare diversi operatori a generare strette cooperazioni nelle regioni alpine. Concretamente si cercano progetti innovativi nel settore dell'occupazione. Una giuria internazionale assegnerà un premio per un totale di 25.000 euro. Possono partecipare associazioni, aziende nonché istituzioni pubbliche e private. Il termine per la partecipazione è il 31 gennaio 2016. Per informazioni consultare il sito www.argealp.org.
L'occupazione è un tema che riguarda tutta Europa e il mondo. Le regioni Arge Alp, tuttavia, in quanto territori alpini e in ampie zone a carattere rurale si trovano ad affrontare particolari sfide: devono concorrere con le aree metropolitane per avere manodopera specializzata. Tanto più importante risulta quindi risvegliare l'interesse dei giovani per l'occupazione nella regione e sfruttare tutto il potenziale umano all'interno di uno territorio. L'obiettivo di questa edizione del premio Arge Alp è quello di identificare e premiare quei progetti o quelle cooperazioni nel settore occupazionale che contribuiscono alla competitività e quindi anche alla qualità della vita nelle regioni Arge Alp.

Ad ampio raggio
La gamma di progetti interessata dal premio è volutamente ampia, spaziando per es. da misure mirate per sensibilizzare i bambini alla tecnica, alla collaborazione tra economia e scuola, fino alla conciliabilità tra famiglia e professione. L'importante è che alla base dei progetti vi sia una cooperazione.

Chi può partecipare?
Gli operatori possono essere enti locali (per es. comuni) o provinciali, regionali, associazioni, aziende o altre organizzazioni che siano impegnate in cooperazioni. Le cooperazioni da premiare devono essere portate avanti da operatori di diversa natura (per es. comuni, associazioni turistiche, imprese locali etc.) che siano attivi su vari settori o temi. Si possono presentare anche progetti a carattere sovraregionale.

Termine per la partecipazione
I progetti possono essere consegnati entro il 31 gennaio 2016. La selezione avviene in due passaggi: dapprima una giuria regionale seleziona un massimo di due progetti per ogni regione Arge Alp. Una giuria internazionale poi seleziona tra questi progetti i vincitori per un montepremi totale di 25.000 Euro. A consegnare il premio nell'ambito della conferenza dei Capi di Governo di ARGE ALP di giugno 2016 sarà il Presidente della Comunità di Lavoro delle Regioni Alpine, Markus Wallner, governatore del Vorarlberg.

I progetti possono essere presentati presso:
Arge Alp c/o Provincia autonoma di Trento
Servizio minoranze linguistiche locali e relazioni esterne
Piazza Dante, 15 38122 Trento
E.mail: serv.minoranze_relesterne@pec.provincia.tn.it

Della Comunità di Lavoro delle Regioni Alpine (ARGE ALP) fanno parte nei quattro stati Germania, Italia, Austria e Svizzera i seguenti cantoni/regioni/province per una popolazione complessiva di ca. 26 milioni di persone: Baviera, Salisburgo, Tirolo, Vorarlberg, Lombardia, Alto Adige, Trentino, S. Gallo, Ticino e Grigioni.