Tu sei qui

Gli articoli di Luglio 2015

Pubblicato il 28 Luglio 2015
Sono in arrivo tirocini presso strutture provinciali ed enti strumentali rivolti a studenti e neolaureati dell'Università di Trento. Oggi la Giunta provinciale, su proposta del presidente Ugo Rossi, ha approvato i criteri del bando di selezione, promosso dall'Università degli Studi di Trento in collaborazione con la Provincia.
Pubblicato il 24 Luglio 2015
I trentini Martina, Serena, Francesco, Elia, Patrizia, Davide, Nicola, Caterina e l’altoatesina Anna sono pronti a partire per il Giappone per partecipare alla ventitreesima edizione della Jamboree, il raduno mondiale degli scout. Oggi, nella sede della Regione Trentino Alto Adige Suedtirol,  Ugo Rossi, ha voluto salutare i ragazzi trentini affidando loro un po' il compito di "ambasciatori". "Quella che andrete a fare – ha detto il presidente – è un’esperienza di vita.
Pubblicato il 23 Luglio 2015
Sono aperte le iscrizioni ai corsi di laurea triennali delle professioni sanitarie della Scuola di medicina e chirurgia dell’Università degli studi di Verona per l’anno accademico 2015/2016. Nelle sedi del Polo universitario delle professioni sanitarie di Trento e Rovereto sono attivati, per il prossimo anno accademico, cinque corsi.
Pubblicato il 14 Luglio 2015
Sono stati pubblicati i cinque bandi di concorso per attività di collaborazione a tempo parziale presso l'Opera Universitaria e l'Università degli studi di Trento a.a. 2015-2016. La domanda deve essere presentata esclusivamente on line dal 15 luglio al 9 settembre 2015.
Pubblicato il 14 Luglio 2015
Fino al 23 luglio è aperta la possibilità di scegliere un progetto di servizio civile universale provinciale (SCUP_PAT).
Pubblicato il 01 Luglio 2015
"I giovani in vetta” è prima di tutto un progetto internazionale: un’azione collettiva sarà organizzata simultaneamente in sei paesi dell’arco alpino (Francia, Italia, Svizzera, Austria, Germania e Slovenia); un evento che permetterà di creare una connessione tra i vari paesi e di considerare le Alpi come una sola e unica regione, superando, in maniera simbolica, le barriere amministrative e linguistiche.